Manutenzione delle parrucche

In questa pagina spiegherò come si deve fare manutenzione alle parrucche sia in fibra che in capello naturale. Premetto che per fare un corretto mantenimento di una parrucca, sia in fibra che in capello naturale, bisogna usare uno shampoo specifico, perchè uno non adatto, può rovinare la parrucca a livello del nodo, e quindi ne riduce la durata, e vale anche per la lacca, il lucidante e il balsamo. I prodotti non specifici riducono la durata e la naturalezza della parrucca, sia in fibra che in capello vero.

 - La parrucca essendo un'acconciatura sostitutiva NON deve essere trattata come si farebbe con i propri capelli.

Pettinatura

La parrucca può essere pettinata con una spazzola con i denti di metallo o preferibilmente con un pettine a denti larghi. Si pettinano partendo dalle punte e gradualmente si sale all'attaccatura. NON tirare i capelli se si formano nodi ma districarli con le mani.

Pulizia parrucca in fibra sintetica

Utilizzare sempre acqua fredda in ogni fase del lavaggio.

Lasciare in ammollo la parrucca in una bacinella con 3/4 gocce di shampoo per dieci minuti. Si risciacqua bene, si può ripetere l'operazione lasciandola in ammollo per 5 minuti, si risciacqua fino alla eliminazione dello shampoo. Si ripete l'ammollo con il balsamo apposito, 5/10 minuti, si risciacqua, dopodichè la si avvolge in un asciugamano e  si tampona delicatamente per assorbire l'acqua.

   Per asciugarla utilizzare un supporto che abbia una buona ventilazione tipo una testina di plastica o un vaso con la bocca larga.

Non usare fonti di calore, pettinare la parrucca solo quando è asciutta. Non perde la piega se lavata correttamente.

 

Pulizia parrucca in capello naturale

Spazzolare il capello asciutto per districare eventuali nodi, bagnare con acqua tiepida, sempre spazzolando. Versare un pò di shampoo specifico e distribuirlo, sempre con la spazzola, su tutta la lunghezza, dalle radici alle punte, senza massaggiare. Evita la formazione dei nodi.

Sciacquare abbondantemente, possibilmente sotto acqua corrente, dopodichè applicare una dose di balsamo per protesi su tutta la lunghezza, lasciare agire per 15 minuti, e sciacquare, sempre spazzolando.

Tamponare i capelli con un asciugamano, vaporizzare del setificante e pettinare usando un pettine a denti larghi.

L'uso del setificante è importante perché apporta nutrimento e ristruttura il capello e gli conferisce elasticità e lucentezza.

Essendo un capello naturale, si può procedere alla piega secondo le proprie abitudini, con phon, piastra o casco.

 

 

 

 - Non usare lacca o altri prodotti non esplicitamente consigliati per la cura e la manutenzione della parrucca. La possono danneggiare irrimediabilmente.

 - Evitare l'esposizione dei capelli sintetici a fonti di calore (forno, grill, focolare, asciugacapelli, sauna ecc.), possono danneggiarsi irrimediabilmente, diventando crespi.

 - Evitare l'uso di fermagli, elastici stretti, clic-clac. Generalmente le pinze (i mollettoni) non lasciano tracce.

Fibra futura

 - E' una fibra sintetica resistente al calore che offre la possibilità di styling come il capello naturale. Questa fibra rivoluzionaria, molto leggera e dall'aspetto estremamente naturale è termoresistente, cioè non teme il calore sino a 160° e può essere asciugata con il phon. Può assumere qualsiasi piega, si può utilizzare il casco, l'arricciacapelli e persino piastrata, fino a 160°.

Pulizia fibra futura

Si procede come la parrucca in fibra sintetica. Il vantaggio è che può essere asciugata con phon, piastra o arricciacapelli fino a 160°.

 

 

Differenze tra capelli naturali, sintetici e fibra futura


Parrucche in capelli naturali 

Pro

Possono essere piastrati, phonati.

Possono essere colorati.

Si può cambiare piega ad ogni lavaggio (lisci, ricci mossi).

Dura più a lungo.

Contro

Richiedono più tempo per la piega.

Sono più costosi.

 

Parrucche in capello sintetico

Pro

E' pronta per essere indossata.

Mantiene la forma e lo stile anche dopo il lavaggio.

Economica.

Di facile manutenzione e cura.

Ampia selezione.

Contro

Teme il calore.

E' necessario scegliere lo stile (lisci, mossi o ricci) perche non cambia piega.

Non dura a lungo come il capello naturale.

 

Parrucche in fibra futura 

Pro

Fibra durevole.

Sembra naturale come il capello umano.

E' resistente al calore quindi è possibile cambiare piega.

Possibilità di scegliere la piega.

 

Contro

Non può essere colorata.

Non può essere permanentata.

Piccola selezione.

L'uso continuo e prolungato di piastra o phon e spazzola usura la fibra stessa, per effetto dello sfregamento si può spezzare.

 

Qualunque sia la scelta, si tratta comunque di scelta personale, in base al proprio gusto, personalità e budget.

Sbizzarritevi!